CORSO DI POSTUROLOGIA PRATICA

7/8 Novembre 21/22 Novembre 12/13 Dicembre 2019

Il nuovo corso di Alta Formazione realizzato per guidarti in tutte le fasi di sviluppo del tuo Servizio di Posturologia

ISCRIVITI ADESSOPROGRAMMA DEL CORSO

Dicono di noi

Quali sono gli obiettivi del corso?

i

Valutare la postura del tuo paziente mediante l’utilizzo di protocolli validati diversificati per ogni categoria professionale

Acquisire le principali tecniche di correzione posturale su base neurofisiologica

Comprendere le metodologie di oggettivazione strumentale della postura

I

Fare pratica sui pazienti nel tuo studio da subito grazie alla nostra piattaforma di video formazione che ti permette di rivedere le lezioni in qualsiasi momento

Creare delle correzioni posturali su misura per il tuo paziente (solette, bite, programma di esercizi personalizzato, stimolazione visiva, ecc)

Integrare le tecniche di correzione che già conosci con la visione neurofisioposturale

Com’è strutturato il corso?

 

Un percorso unico diviso in 3 weekend di alta formazione

Protocolli di valutazione del piede e dell’occhio, estremi del sistema posturale.

Durante il corso impari a costruire una soletta propriocettiva su misura e a riabilitare il recettore visivo con le tecniche più importanti attualmente presenti sul panorama mondiale. Apprendi inoltre come si misura l’aspetto visivo e podalico dei pazienti a distanza di tempo per certificare, dimostrare e comunicare tutto quello che stanno facendo.

PRIMO GIORNO

MATTINA 09:00 – 13:00

Introduzione di base alla posturologia – La visita posturale tipica, esempio pratico con paziente in classe – Trasversalità della posturologia: chi sono i professionisti – Uomo frattale e sistema multisegmentario – Postura e cognitivo – Tensegrità, plasticità, evolutività – blocchi vettoriali – Movimento elicoidale e spirale – bipodalismo – sbilanciamento – scoliosimetro – piano sagittale, frontale, dall’alto – Evoluzione alla stazione Ortostatica – Verticalità e Cranio – Verticalità Piede e Bacino – neurofisiologia sensoriale e motoria – controllo motorio – relazione percezione-azione – Circuito cibernetico – Sistema non lineare – Modello Relazionale

 

POMERIGGIO 14:00 – 17:30

Recettore piede anatomia – Neurofisiologia piede e caviglia – Biomeccanica Anca-Ginocchio – Podoscopio – Podobaroscopio – Solette e dimostrazione effetti – Riflessi miotattici plantari – posizionamento stimoli 1 – plantari – calzature – Gamba corta – Scoliosi – Baropodometria – Stabilometria e dimostrazione dei riflessi in stabilometria – ortesi – agonismo – Memoria e Cognitività – disturbi di lettura – apprendimento – prassia – attenzione – rieducazione della costellazione del disturbo di socialità – disturbi di reazione – Nordic walking – Esercizi propriocettivi in palestra – Esercizi di esame podometrico – Laboratorio pratico di valutazione e riassetto posturale partendo dal recettore Piede.

 

SECONDO GIORNO

MATTINA 09:00 – 13:00

Recettore oculare anatomia – visione – oculomotricità – neurofisiologia – dall’occhio alla scissura calcarina – dall’occhio ai nuclei della base, al cervelletto – recettore oculare patologia – Saturazione cenestesia e liberazione dei riflessi oculomotori – Stabilometria e Visione – equilibrio statico e dinamico ispezione e ordine – somministrazione test Lang con e senza occhiali – Test di convergenza lontano/vicino/1 cm – Titmus – TNO – Cover Test – Maddox – Occhio dominante – prismi (e stabilometria) – occhiali (e stabilometria)

 

POMERIGGIO 14:00 – 17:30

Visione periferica – acuità – laboratorio – occhi mano – occhi piede – occhi lingua – occhi denti a – Colliri – Campi magnetici – Stereotrainer DM1 – Parametri Stabilometrici – Interpretazione – Normalità stabilometria – Protocollo di visita – Verticale soggettiva e posturale – Punti di repere clinici – punti di repere – Rotazioni e compensi – Correlazioni – Prove di stabilometria dinamica – Patologia o fitness ? – Sistema integrato: Psiche/ Struttura / Metabolismo  – Didattica Esperienziale: i corsisti si valutano a vicenda.

Riabilitazione vibratoria, fasciale e propriocettiva nel contesto posturale.

L’aula si trasforma in un laboratorio di ricerca dal quale si attingono tecniche pratiche da portare a casa. Impari ad effettuare una valutazione oggettiva della postura, che ti permette di proporre una riabilitazione mirata secondo i protocolli validati dalle ricerche del Prof. J.P. Roll e prof.ssa R. Roll, massimi esponenti europei della vibrazione neurosensoriale. 

PRIMO GIORNO

MATTINA 09:00 – 13:00

Stabilometria e vibrazione – La stabilometria i parametri principali usati nell’esperienza di laboratorio – Basi neurofisiologiche del metodo vibratorio – Effetti neurosensoriali : sensibilità dei muscoli e della pelle – Riabilitazione posturale e rivisitazione delle tecniche riabilitative principali in ottica neurofisioposturale – Tempi di risposta e pianificazione interventi riabilitativi – Integrazione tra i vari professionisti che si occupano di riabilitazione – Gli esperimenti del prof. J.P. Roll con Vibrazione e Stabilometria (dalla teoria alla pratica)

POMERIGGIO 14:00 – 17:30

Effetti percettivi e motori – Effetti della vibrazione sul piede – Vibrazione per misurare la propriocezione – Evocare i riflessi con la vibrazione – perché e come stimolare punti specifici con la vibrazione – Protocollo di riabilitazione globale con stimolazione trigger – Costruzione di plantari propriocettivi sulla base dei risultati delle ricerche su casi clinici reali

 

SECONDO GIORNO

MATTINA 09:00 – 13:00

Vibrazione e Neurologia – Vibrazione come terapia – Differenza tra vibrazione meccanica e neurosensoriale – Effetti della vibrazione transcutanea sulla spasticità, il dolore e la paralisi cerebrale – lo Stimolatore Vibra Sens per la postura – Presentazione delle ricerche del Prof. J.P. Roll sulla vibrazione neurosensoriale : esperimenti che hanno fatto da linea guida – Vibra Sens nei protocolli per la stimolazione dei trigger point – Pratiche e protocolli clinici con dimostrazioni

 

POMERIGGIO 14:00 – 17:30

Trattamento cicatrici in posturologia – Trattamento dei principali problemi muscolo scheletrici (spalla, tunnel carpale, ATM, ginocchio, caviglia, anca, bacino) – Frequenze di stimolazione e punti specifici – Misurazione in stabilometria della modificazione con protocollo trigger – Didattica in aula: laboratorio pratico con lo stimolatore Vibra Sens e visita completa su un paziente con stimolazione su punti specifici

Aspetto stomatognatico posturale

Quali sono i criteri che permettono di definire se sia necessario chiedere un consulto approfondito allo specialista dei denti?

Una nuova metodica di valutazione clinica e strumentale che sfrutta il sistema ortoOs per rendere riproducibili i test.

Un approccio innovativo che semplifica il lavoro del medico e del fisioterapista

 

PRIMO GIORNO

MATTINA 09:00 – 13:00

Postura e stabilometria – Schemi crociati di masticazione e di deambulazione – Movimento alternanza e ritmo – Controllo posizione della testa – Meccanismo nervoso segmentario – Il sistema trigeminale – I riflessi trigeminali – Il sistema trigemino-cervicale – Bruxismo – Stress management – Sensibilizzazione centrale e periferica – Occlusione e pedana stabilometrica – Stabilometria dinamica e prospettive – condilografia – teleradiografia -Test di deafferentazione ( rulli salivari ) del recettore occlusale -Visita posturale a coppie – Articolazione dentale – Laboratorio pratico misura stabilometrica occlusione -Laboratorio pratico correlazione stabilometrica occlusione/occhi – Laboratorio pratico misura con solette/occlusione/occhi – Studio casi clinici

 

POMERIGGIO 14:00 – 17:30

Neurologia dei nervi cranici – Interrelazione neurologica del sistema visivo occlusale e linguale  – ATM – Occlusione – Il molaggio selettivo –  Serramento – Gli ottavi – Anamnesi – Valutazione composizione corporea – Impendenziometria – Equilibrio acido – base – Malattie croniche – danni di matrice – recettore occlusale – anatomia – Equilibrio – analisi occlusione (prove pratiche) – semeiotica – Malattie focali – Amalgame (prove pratiche) – La lingua – deglutizione – respirazione – fonazione –  Esercizi logopedia – Teorie di approccio al paziente disfunzionale – Colonna vertebrale – Tecniche valutative integrate – Rx – TC – RM – Cere di centrica – diagnostiche – bite funzionali – Casi pratici –  Cartella gnatologica

 

SECONDO GIORNO

Visita Integrata – Informazioni ai colleghi – Rapporti medico legali/ Assicurazione – Consenso Informato – Casi Clinici / Riepilogo visita e terapia passo passo – Casi pratici – progressione clinica di ricalibrazione – Stimolazione frequentiate cerebrale – Prova pratica – Auricolostimolazione/puntura – Laboratorio pratico misura stabilometrica occlusione – Laboratorio pratico correlazione stabilometrica occlusione/occhi – Laboratorio pratico misura con solette/occlusione/occhi

 

ISCRIVITI ON LINE ENTRO IL 7 OTTOBRE 2019:

€ 1.125 + IVA al posto di € 1.470 + IVA

Aggiungi il corso al carrello e paga comodamente con Bonifico Bancario, Carta di Credito o Paypal

A chi si rivolge?

Per accedere al corso di POSTUROLOGIA PRATICA è necessario essere in possesso dei titoli riconosciuti dal Ministero della Salute che svolgono attività di prevenzione, diagnosi, assistenza, cura e riabilitazione. Sono direttamente interessate le seguenti figure professionali: Medici ed Odontoiatri – Laureati in Fisioterapia – Laureati in Scienze Motorie – Podologi – Diplomati ISEF – Ortottisti – Ottici – Logopedisti – Massoterapisti – Osteopati – Chiropratici

I nostri docenti

Laurea in Medicina e Chirurgia Università degli Studi di Padova – Specialista in Anestesia e Rianimazione Indirizzo Terapia Antalgica – Medico Esperto in Medicina del Nuoto e delle Attività Subacquee – Medico Esperto in Fitoterapia e Omeotossicologia. Docente in Agopuntura e Tecniche Complementari FISA – Istruttore CIES internazionale.

Massimo Rossato

Medico Chirurgo

Laurea in Medicina e Chirurgia Università di Milano, Corso di Perfezionamento Implantologia HSR, Attestato di Agopuntura SOWEN, Corso Ortodonzia 1° e 2° livello MICERIUM, Corso Aggiornamento Sindrome delle Apnee, Master Osteopatia Università Bicocca, Master Ortodonzia 2° livello UNIMI

Michele Barbera

Medico Chirurgo Odontoiatra

Esperto di tecnologie per la valutazione della Postura. Si occupa di comunicazione e marketing per aziende del settore medicale. Vanta numerose esperienze internazionali nel settore.

Diego Scattolin

Dott. Ing. Informatica

Dottore in scienze motorie, chinesiologo e posturologo. Laureato in pedagogia psicomotoria speciale, master universitario in posturologia. Svolge attività di libero professionale di ginnastica adattata nel proprio studio a Conegliano. Master Trainer della Scuola Italiana Nordic Walking.

Franziskus Vendrame

Dott. Scienze Motorie

Ricercatrice onoraria al CNRS e all’Università di Aix-Marseille dove ha esercitato attività di Ricerca e Insegnamento nell’ambito delle Neuroscienze Cognitive.
Il suo ambito di ricerca è incentrato sulla percezione e il controllo del movimento umano attraverso lo studio della postura normale e patologica, delle coordinazioni visuo-manuali, dell’integrazione multisensoriale, dello schema corporale o dell’adattamento in ambienti estremi come la micro gravità.
I risultati dei suoi lavori sono stati validati con l’aiuto dei metodi delle neuroscienze fondamentali e cliniche (Elettrofisiologia, Posturografia, Vibrazioni del Tendine, Risonanza cerebrale).
Essi hanno dato luogo a degli sviluppi industriali nel settore della sanità, specialmente in quello della rieducazione funzionale.

Regine Roll

Ingegnere Ricercatrice

Rivedi il corso in streaming

Tutti i corsi di formazione vengono ripresi dalla nostra Regia Professionale per dare la possibilità agli studenti di rivedere ed approfondire la lezione comodamente da casa in streaming in qualsiasi momento.

 

La tua iscrizione include

 

DIDATTICA ESPERIENZIALE

Esercitazioni pratiche con pazienti reali per comprendere al meglio i protocolli di valutazione e riequilibrio posturale

PRANZIAMO INSIEME

Per approfondire la conoscenza con i docenti e stringere nuove relazioni con i colleghi e probabili collaboratori

VIDEO FORMAZIONE

Accesso al Software SprintWare Medical per rivedere da casa il corso completo

Dove siamo?

SALA SPRINTIT FORMAZIONE – Noale (Venezia) 30033 – via la Bova, 6

ISCRIVITI ON LINE ENTRO IL 7 OTTOBRE 2019:

€ 1.125 + IVA al posto di € 1.470 + IVA

Aggiungi il corso al carrello e paga comodamente con Bonifico Bancario, Carta di Credito o Paypal