🏄‍♀️ 🚴 🤽‍♂️ LENTI PER FERIE FINO AL 27/08! 🌅 🏊‍♂️ 🚣‍♀️

Seguendo questo video corso sarai in grado di imparare a interpretare e leggere l’esame stabilometrico, capire quali sono i parametri più importanti in stabilometria, come vengono rappresentati e quali sono le loro implicazioni a livello posturale sul paziente.

Grazie alla stabilometria clinica è infatti possibile tracciare i progressi di guarigione del paziente, stabilire un punto zero di partenza nella cura e seguire passo passo tutte le modificazioni che deriveranno dal nostro intervento.

Introduzione del video-corso

Conoscerai quali sono le pubblicazioni mediche di riferimento, quali sono le norme utilizzate per distinguere un soggetto ‘che è in una normalità statistica’ o un soggetto che è ‘fuori norma’. Capirai che non esiste una ‘Norma Universale’, ma che ci sono semplicemente studi che hanno coinvolto più o meno casi clinici, e che per dovere scientifico dobbiamo basarci sulle pubblicazioni che hanno interessato un numero maggiore di persone.

Potrai apprezzare l’evoluzione che hanno avuto le pedane stabilometriche negli ultimi 20 anni, a partire da quelle a 3 sensori fino ad arrivare alle moderne pedane con 4 appoggi separati come il Cyber-Sabots.

Ad oggi state rilasciate le prime 6 lezioni del video corso ‘Stabilometria e Pedane Stabilometriche : Impara a leggere l’esame stabilometrico‘.

Nelle prossime settimane verranno rilasciate gradualmente anche le altre 6 del primo capitolo. In tutto i capitoli saranno tre, ciascuno suddiviso in 12 Video Lezioni :

  • Condizioni di misurazione e parametri base
  • Parametri Caratteristici delle pedane a 4 appoggi
  • Pubblicazioni di riferimento e nuove frontiere della stabilometria

Per accedere al corso è sufficiente essere iscritti al sito, segui il link per avere maggiori dettagli: